Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Considerazioni sparse sulla carneficina:

1, Personaggi come Prandelli, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Marchisio e Cassano, dopo l’1-1 nel girone, si erano convinti di valere la Spagna: è stato un bel risveglio?

2. La difesa della Juventus campione d’Italia dopo 18 minuti fa fare quello che vuole a Fabregas, poi subisce gol da David Silva (ala, altezza 170 cm) di testa: specchio di un movimento calcistico?

3. Xavi riceve palla, accelera e rallenta rincoglionendo centrocampo e difesa italiana, poi fa una verticalizzazione al millimetro che porta al 2-0: il pallone d’oro lo vince Messi anche quest’anno?

4. Dossena su rai uno passa novanta minuti a criticare Balotelli che cerca di fare tutto da solo: criticare il centrocampo, la difesa e l’allenatore in balia degli avversari, no?

5. Poi sottolinea come Pirlo non abbia respiro, perché come tocca palla ha almeno due spagnoli che lo vanno a infastidire: non aveva mai visto una squadra pressare il regista avversario?

6. Nelle poche occasioni in cui succede la stessa cosa a Xavi, grandi esaltazioni agli italiani: e tutte le volte, vedi l’azione del 2-0, in cui Xavi ha fatto il comodo suo?

7. 11 titolari, poi il vuoto; formazione della finale con 4 elementi a rischio di non finire la partita per infortunio o fine autonomia: ma qualcuno ci credeva davvero?

8. Chiellini esce al ventesimo per infortunio; Cassano sostituito nell’intervallo per fine autonomia (e aveva giocato sempre); terzo cambio al sessantesimo; Thiago Motta si stira dopo 5 minuti dall’ingresso in campo; poi si fa male anche Abate: l’Inter ha fatto scuola?

9. A fine partita, peana per Prandelli: già, come altro parlare di un allenatore che sul 2-0 per gli avversari deve far entrare un centrocampista al posto del trequartista perché a centrocampo non vede palla da mezz’ora?

10. E come parlare di un allenatore che alla finale dell’europeo al sessantesimo ha finito i cambi, lasciando in campo almeno 3 persone a rischio infortunio?

11. Ma, andando al sodo, come parlare di una squadra che lo ha costretto a farlo?

12. A fine partita Bonucci inconsolabile: aveva scommesso sull’under?

13. Buffon invece era sereno: notizie dal suo tabaccaio?

14. La spina dorsale delle migliori due squadre spagnole, ma senza stelle del calibro di Özil, Ronaldo, Higuain, Messi e Villa, contro la spina dorsale della squadra campione d’Italia; è finita 4-0. Indizi?

15. Nessuna nazionale ha mai perso una finale 4-0, ma Paola Ferrari esordisce con le 3 parole magiche, l’Italia è uscita “a testa alta”: per uscire scornata doveva finire 9-0 con tripletta di Casillas?

16. La Spagna, nel girone, aveva avuto un’occasione di eliminare l’Italia, facendo segnare la Croazia sul corner al novantatreesimo; l’Italia aveva passato i 4 giorni precedenti a lamentarsi del “biscotto”. Qualcuno si è mai scusato?

17. Gli esportatori di figure ridicole – come i pellegrinaggi – e del pensiero mafioso hanno mai pensato che alla Spagna non serviva truccare una partita, ma sarebbe bastato, in caso di nuovo scontro diretto, distruggere gli azzurri sul campo?

Annunci