Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Nonostante San Valentino sia per distacco la festa più irritante dell’anno, quest’anno voglio dedicarlo a loro:

1. Rachael Yamagata, per avere un cervello, un’intelligenza e un cuore in grado di ideare, comporre, orchestrare ed interpretare questo:

2. Emilie Autumn, per essersi, il 15 dicembre 2007 al Jailbreak di Roma, a pochissimi metri da me, malconcia per via di un’influenza e con l’attrezzatura a pezzi, prodotta in questo disastro:

3. Kay Hanley, per avere un’anima capace di tirare fuori questo:

4. Colei con cui passerò la serata:
perché certi amori si celebrano a prescindere, anche quando giocano in casa col Cluj per una competizione di cui importa a me e ad un’altra dozzina di tifosi in tutto.

Annunci