Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Quando ero in seconda media, quindi qualche bell’annetto fa, il giornale satirico “Cuore” propose il sindaggio “Le 5 ragioni per cui vale la pena di vivere”. Ovviamente, in una classe di dodicenni che l’aveva scoperto grazie ad una compagna particolarmente matura che era già in grado di capire certe cose, il sondaggio fu ripetuto in blocco. Una buona percentuale di ragazzini, anch’essi molto ben calati nella realtà dell’epoca, rispose, analogamente ad una grossa massa di rispondenti originari, “Vedere la fine di Andreotti”. Sottolineo che io non ero tra quelli.

È passato qualche anno, ma congratulazioni a tutti quelli che ce l’hanno fatta.

Annunci